LOADING

Type to search

Carta da parati raffinata: 8 stili più belli tra cui scegliere

Share

Sei in cerca di una carta da parati raffinata?

Una moda che sta tornando, ma che ha avuto origine negli anni Sessanta e Settanta, e che oggi offre una scelta davvero immensa di colori, decorazioni e motivi.  

In questo articolo ti mostreremo alcune idee per trovare la giusta carta da parati per la tua casa, e a trovare lo stile migliore.

Come scegliere la giusta carta da parati elegante

Scegliere di abbellire la propria casa con la carta da parati è una scelta che può dare molte soddisfazioni, perché donano stile ed eleganza.

Al contrario del tinteggiare le pareti, la carta da parati può essere raffinata ed elegante, grazie alle immagini e alle stampe uniche che donano all’ambiente carattere e stile.

È importante, tuttavia, scegliere il giusto motivo della carta da parati, che si abbini perfettamente al design della camera in cui si applica.

Un altro modo, molto popolare, di utilizzare la carta da parati è quello di decorare le scale di casa. In questo modo si dona colore e stile ad ogni gradino.

Abbiamo già visto che applicare la carta da parati è molto semplice. Ciò che, invece, non è facile, è scegliere quella giusta.

Vediamo, quindi, quali sono gli stili più belli tra cui scegliere.

Carta da parati raffinata: motivi floreali

Molto in voga negli ultimi anni, e davvero raffinata, è la carta da parati con stampe floreali.

Questi colori e motivi sono ideali sia per decorare una sola parete, sia per dare colore all’intera stanza.

Abbinando la carta da parati floreale alla giusta illuminazione può rendere l’ambiente ancora più accogliente e rilassante.

I motivi floreali possono essere sia dai toni scuri che più leggeri, molto dipende dal gusto. Tuttavia, se l’obiettivo è quello di ottenere una stanza luminosa, opta per colori tenui e chiari.

I motivi floreali sono perfetti per la camera da letto e anche per il bagno, ma anche nel salotto può fare carattere e stile all’ambiente.

Questo stile è ideale se sei un’amante dell’avventura, del viaggio e dei posti esotici.

Molto gettonate, infatti, sono le carte da parati con le foglie di banano.

carta da parati con foglie di banano

Inoltre, la carta da parati con elementi floreali si sposa perfettamente con diversi stili, dal moderno al retrò chic, dall’urban al classico.

Figure geometriche

Se stai cercando un motivo davvero elegante e raffinato, punta sulle figure geometriche, con cui potrai giocare con i colori, da quelli scuri a quelli più chiari.

Questo stile può essere ottimo se il tuo salotto è molto ordinato e di design.

Linee e cerchi daranno carattere e un tocco creativo alle tue camere, dalla cucina alla camera da letto.

Per un ambiente raffinato, punta su carte da parati ordinate e chiare, oppure gioca sui colori scuri ed elevati contrasti.

carta da parati con figure geometriche

Scegli i colori più adatti al resto dei componenti d’arredo della camera per dare continuità allo stile che hai scelto per la stanza.

Attento, però, all’effetto noia.

Infatti, questi motivi, soprattutto quelli più accesi e particolari, sono sì una scelta audace, ma bisogna anche tenere presente che faranno da sfondo alla tua casa per molto tempo.

Per ovviare al problema, puoi pensare di utilizzare questa tipologia di carta da parati raffinata su una parete sola o su alcuni punti della stanza.

Un’idea, inoltre, è quella di scegliere un quadrato della stanza e incorniciarlo con una cornice elegante e raffinata.

Le carte geometriche sono ideali per rinfrescare l’ambiente, regalando un effetto ottico interessante e piacevole, soprattutto se si gioca sui colori del bianco e del nero.

Questa tipologia di carta da parati si abbina alla perfezione con gli stili classici, moderni, casual, eleganti, vintage, industrial e contemporary.

Motivi esotici

Se la tua casa è piena di oggetti esotici, puoi puntare su motivi importanti come la carta da parati Mandala.

Questo stile, pieno di colore e di figure, è l’ideale per rendere la stanza davvero originale e accogliente.

Parliamo, infatti, di una carta da parati piena di rappresentazioni interessanti, che daranno un tocco esotico all’ambiente.

Inoltre, questo motivo renderà la stanza anche suggestiva e accogliente, dando anche un tocco di spiritualità.

Uno stile che si sposa alla perfezione con le stanze arredate in stile casual e vintage.

Art decò

Simbolo del gusto, l’art decò è una delle decorazioni più raffinate da scegliere.

Un motivo che non stanca mai ed è sempre di moda.

Tra linee, intrecci, colori e contrasti, questa è sicuramente la scelta giusta per gli amanti dello stile vintage.

Gioca con i colori, tra il blu cobalto e le linee dorate, per dare uno stile davvero unico alla tua casa.

Puoi utilizzare questa decorazione anche solo per parte della stanza, o su tutte le pareti.

Per un effetto ancora più raffinato, puoi optare per i colori del nero e dell’oro, che renderanno la tua camera ancora più calda ed accogliente.

Abbina, poi, a questa carta da parati raffinata un’illuminazione calda con lampade e piantane sempre sui colori dell’oro e del nero, e inserisci componenti d’arredo sui colori caldi del verde smeraldo o del bordeaux.

art decò

Carta da parati raffinata: colori

Giocare con i colori è molto semplice, quando si scelgono le carte da parati. Questi si possono alternare con strisce, linee, macchie di inchiostro e tanto altro.

Per le camere da letto o per le cucine, puoi puntare sui toni pastello che sono rilassanti e accoglienti, e rendono l’ambiente chiaro e luminoso.

Sempre sul motivo delle strisce, puoi giocare sui colori forti e scuri, soprattutto nel caso di uno studio o della camera da letto, per rendere l’ambiente più rilassante e creativo.

Con la carta da parati azteca, i colori caldi ed i colori freddi si fondono a figure geometriche, regalando all’ambiente carattere e stile.

Ci sono, inoltre, carte da parati raffinate che ricreano il mare con le onde e gli schizzi d’acqua. Queste sono ideali per gli amanti dell’estate.

Le esplosioni di colori si sposano bene con le case arredate negli stili vintage, casual, contemporary, shabby, industrial e tradizionale.

Infatti, nel caso dello stile shabby chic, le tinte migliori sono quelle leggere e pastello.  

Mappe e planisferi

I viaggiatori amano ricordare tutte le tappe delle proprie avventure.

Un’idea davvero originale è quella di scegliere una carta da parati che raffigura il planisfero in stile retrò dai colori tenui, oppure in versione moderna dai colori accesi.

Se la tua casa ha uno stile più classico e raffinato, puoi puntare sulle mappe vintage dai colori caldi.

Invece, se vuoi dare carattere alle tue pareti, opta per le mappe delle città o linee metropolitane.

Ma non è tutto.

Molto interessante, anche la carta da parati che raffigura la mappa geologica del mondo, dai mille colori, accesi e sgargianti. Il modello ideale per camere da letto e soggiorni illuminati.

Questi modelli daranno uno stile industrial e moderno alla tua casa.

Le mappe e i planisferi sono ideali per le case arredate in stile vintage, industrial, contemporary, e casual.

Mattoni a vista

I mattoni, soprattutto nelle nuove costruzioni, sono difficili da utilizzare come parete.

Inoltre, potrebbe essere piuttosto dispendioso creare una parete con mattoni a vista.

La soluzione, molto più economica e semplice, è quella di utilizzare una carta da parati 3D che rappresenta mattoni con bassorilievi in modo da creare l’illusione che si tratti di mattoni veri.

Inoltre, con la carta da parati è possibile giocare con i colori, scegliendo dal marrone al rosso, fino al nero e al bianco.

Insomma, con la carta da parati puoi rendere l’ambiente molto raffinato ma, al tempo stesso, molto originale.

I mattoni a vista sono una scelta molto popolare, soprattutto perché rendono l’ambiente molto accogliente ed elegante, come i vecchi cottage in pietra e mattone.

Queste pareti possono essere “applicate” a diversi ambienti, come: la cucina, il salotto, la camera da letto ed il bagno.

Ideale, inoltre, anche per i corridoi. Una soluzione molto bella è quella di applicare i “mattoni” vicino al camino nel salotto o nella cucina.

Inoltre, per dare un aspetto davvero originale e rilassante ci sono carte da parati dai toni del black and white che raffigurano una parete di alberi, rendendo l’ambiente elegante e raffinato.

Questa parete è perfetta per le case in stile industrial, casual, moderno ed elegante. Inoltre, si abbina perfettamente alle carte da parati con motivi floreali.

Carta da parati raffinata: damasco

L’emblema della raffinatezza è il motivo damascato, lo stile più amato dai nostalgici.

Il damascato, infatti, si abbina alla perfezione alle case arredate in stile tradizionale, elegante, vintage e moderno.

Lo stile barocco, inoltre, è molto amato per i suoi toni caldi e rassicuranti, oltre alle sue figure morbide e ai disegni stilizzati.

Nella scelta della carta da parati in damasco, c’è una vasta gamma di possibilità. Infatti, ci sono i motivi floreali riprodotti in figure geometriche, o con elevati contrasti.

carta da parati damascata

Per gli ambienti con queste pareti, è consigliabile abbinare lampade eleganti ed originali, con luci calde e soffuse, per rendere l’ambiente ancora più rilassante ed elegante.

Questo stile può essere, tuttavia, applicato anche ad una sola parete, o ad una sezione, senza doverla applicare a tutte le pareti della stanza.

Lo stile damascato però potrebbe rendere la tua casa meno luminosa, soprattutto se scegli colori scuri come il verde petrolio o il vinaccio.

Ma niente panico.

Ci sono tantissime varietà di stampe dai colori accesi, come il blu su sfondo bianco, o l’azzurro chiaro.

I colori perfetti per la camera da letto in stile damascato sono il banco e l’oro, ma anche il banco ed il rosso, che uniscono luce ed eleganza.

Il damasco è, di certo, la scelta più elegante e sofisticata per una carta da parati, soprattutto se sei un amante del vintage e del retrò.

Infatti, abbinato a componenti d’arredo vintage, l’intera casa risulterà molto più elegante e raffinata.

Conclusioni

Scegliere la giusta carta da parati raffinata può essere complicato, soprattutto per la grande varietà di possibilità che hai a disposizione.

L’importante, quindi, è quello di individuale il giusto stile che si abbina meglio alla tua casa, tra mobili e pareti.

La scelta giusta, però, non si ferma ai motivi, ma anche ai colori, che possono aiutarti a rendere l’intera stanza più luminosa ed accogliente.

Se questo articolo ti è stato d’aiuto, continua a seguirci per scoprire ogni settimana tantissime novità sul mondo dell’arredamento!

Tags: